Cosa devi sapere sulla colorazione dei capelli per la prima volta

Cosa devi sapere sulla colorazione dei capelli per la prima volta


Cosa devi sapere sulla colorazione dei capelli per la prima volta

L'anno è stato il 2014. Nell'estate del Fantasia di Iggy Azalea che domina le classifiche, una futura studentessa universitaria stava per entrare in un salone, farsi fantasia e alla fine colorarsi i capelli per la prima volta.

Dopo cinque lunghe ore sulla sedia in quello che forse era il salone più silenzioso di Chicago, sono uscito sentendomi estremamente sopraffatto da quello che era appena successo e da come mi sentivo. Questo era un momento in cui l'ombré era di gran moda e tutti i miei amici stavano ottenendo splendidi bagliori con il loro nuovo colore di capelli per abbinare il raro, perfetto, lungo periodo di 80 gradi. Non avevo idea di cosa volessi per me stesso e per il colore dei miei capelli, a parte il fatto che volevo "diventare più leggero" e avevo uno screenshot sfocato di Shailene Woodley da mostrare per questo.

Ora, come detterebbe il buon senso, questo non è affatto specifico, e avrei davvero dovuto usare la mia abitudine di ricercare ossessivamente tutto per cercare effettivamente varie tecniche di colore, foto di esempio e recensioni di stilisti prima di presentarmi in un salone che io scelto puramente basato su un coupon online (non una delle mie idee migliori, di per sé). Inutile dire che ho imparato la mia lezione. Ci sono sicuramente cose che devi sapere prima, durante e dopo di colorare i capelli per la prima volta quando lo stai prendendo in considerazione. Negli ultimi cinque anni dal mio incidente, ecco cosa ho scoperto che sono.

1. Ricerca, ricerca, ricerca.

Non puoi nemmeno sapere da dove cominciare senza utilizzare un approccio di metodo scientifico a un'impresa così importante. Ci sono così tante cose da imparare e da prendere in considerazione quando si decide di cambiare il colore naturale dei capelli. Prima di tutto, prendi nota del colore e della trama di base correnti. Non puoi aspettarti una bionda ghiacciata platino quando inizi con trecce marrone scuro dai toni caldi e viceversa. Cerca quali sono alcune tonalità realistiche per fare il primo passo per schiarire o scurire i tuoi capelli, in modo che si adattino ancora al tuo tono di pelle caldo o freddo (e se sei uno dei fortunati con un tono di pelle neutro, il mondo del mondo dei capelli potrebbe benissimo essere la tua ostrica)! Un'altra cosa importante su cui studiare sono le attuali tecniche di colorazione dei capelli utilizzate dagli stilisti. Ad esempio, se si desidera alcune tonalità più chiare di fili senza la manutenzione mensile, optare per un sottile balayage dipinto a mano o un ombré. Se vuoi un alleggerimento generale e una dimensione aggiunta, i bucalini sarebbero un'opzione straordinaria. Leggi le ultime tendenze sul colore dei capelli e trova quello più adatto a te.

A questo punto potresti chiederti "ma come faccio a sapere cosa è esattamente giusto per me?" La mia risposta sarà sempre immagini di esempio. Le immagini di esempio saranno il tuo migliore amico assoluto in tutto questo processo. I miei modi preferiti per compilare raccolte della mia ricerca ossessiva e infinita di una perfetta colorazione dei capelli sono (a) tenere una scheda di colorazione dei capelli su Pinterest per fare riferimento a e (b) usare gli hashtag nella pagina di esplorazione su Instagram per aggiungere immagini ai segnalibri in una raccolta speciale nel mio account. Trovare persone che hanno tonalità della pelle e colori di base simili a te non solo ti sarà di aiuto, ma soprattutto, il tuo colorista in questo processo.

2. Trova il tuo colorista perfetto.

Una parte ENORME della ricerca dovrebbe anche trovare il parrucchiere e il salone giusto per te. Il passaparola e l'esperienza con i parrucchieri in passato sono sempre utili, ma ai nostri giorni, un modo super conveniente per farlo è attraverso i social media, come Instagram. Cerca alcuni hashtag che possono essere locali nella tua zona, come #chicagobalayage, #chicagocolorist o #chicagohair e vedrai apparire tonnellate di pagine di coloristi e geotag del salone. L'uso di immagini di coloristi specifici per valutare il tipo di capelli del cliente con cui hanno più esperienza sarà un'indicazione molto utile su come potrebbero lavorare con i tuoi.

3. Consultazioni.

Dopo aver impostato e scelto il tuo parrucchiere, chiamali o invia loro un messaggio per chiedere se effettuano consultazioni gratuite. Ti garantisco, è altamente improbabile che rispondano "no" a quella richiesta, poiché è nel migliore interesse di tutti avere un piccolo incontro per parlare dei tuoi capelli prima di spendere tutto il tempo e i soldi per fare il vero cosa. Porta le tue foto di esempio alla riunione e chiedi loro la loro sincera interpretazione di ciò che è e non è realistico per ottenere i risultati che ti aspetti. Per ottenere il colore desiderato, potrebbe essere necessaria più di una sessione, il che porta a spendere più tempo e denaro sulla sedia, a cui potresti non essere disposto a impegnarti al momento. Inoltre, trascorrerai un'intera mattinata, pomeriggio e / o sera con questa persona (a seconda di quanto sia drastico o complicato il tuo cambio di colore). Avrai sicuramente voglia di vibrare con il tuo futuro colorista e sentire la capacità di fidarti dei tuoi capelli nelle loro mani!

4. La preparazione dei capelli è vitale.

Ci sono alcune responsabilità che avrai prima di arrivare al salone per garantire che la tua esperienza e i tuoi capelli siano di prim'ordine. Secondo Byrdie, dovresti assicurati di non lavare i capelli circa 24 a 48 ore prima dell'appuntamento per lasciare che gli oli naturali aggiungano uno strato protettivo ai capelli. LiveAbout aggiunge che condizionamento profondo durante l'ultimo lavaggio prima che il salone aiuti anche a mantenere i tuoi capelli in forma sana prima che il colore vada sui tuoi capelli. Da ultimo, Diciassette suggerisce che per ottenere tutto l'accumulo indesiderato dai tuoi capelli, utilizzare uno shampoo chiarificante durante il lavaggio prima dell'appuntamento e avrai la migliore tela bianca su cui lavorare.

1. Presentarsi in anticipo.

Inutile dire che ovviamente è necessario presentarsi per l'appuntamento, ma presentarsi nel modo giusto è la chiave. Siate puntuali, presto se possibile. Sii eccitato, non nervoso per questa nuova avventura. Sii sulla stessa pagina del tuo colorista e continua la comunicazione. NON ESSERE vestito con il tuo vestito migliore, a meno che tu non stia bene con alcuni possibili schizzi di colore dei capelli ricordo.

2. La bellezza richiede tempo.

Aspettati di stare seduto su quella sedia per almeno un paio d'ore – ancora di più se hai i capelli più lunghi e / o più spessi – e ricorda che la pazienza e la preparazione sono fondamentali per ottimizzare l'esperienza del tuo salone. Personalmente ho imparato il modo più duro per portare uno spuntino e qualcosa da bere a un appuntamento per il colore dei capelli dopo che il mio stomaco ha ringhiato per circa due ore di fila. Inoltre, per quanto tu stia vibrando con il tuo colorista durante una conversazione, ci saranno periodi in cui dovranno concentrarsi sul proprio lavoro o doversi allontanare un po ', lasciandoti ai tuoi dispositivi (in senso figurato e letterale). Assicurati di avere qualcosa per farti divertire, come un libro, un programma TV, musica o anche un amico accompagnatore se sei qualcuno che si ritrova perso quando non si impegna in qualcosa (come faccio io).

1. Riguarda la manutenzione.

Quindi è successo! Ci hai provato e ora assomigli alla versione di te che avresti voluto sfoggiare per molto tempo.

Ma ora per la parte più importante: la manutenzione.

Il passo più cruciale per assicurarsi che la colorazione dei capelli per la prima volta sia davvero valsa la pena è tutto nelle tue mani dopo essere uscito dal salone. Prima di ritirare la classica bottiglia di shampoo e balsamo per il primo lavaggio dei capelli dopo il salone, ricorda che alcune cose sono cambiate. Secondo membro, i tuoi capelli potrebbero cambia la trama e / o il volume e forse diventa anche un po 'più ruvido a causa delle sostanze chimiche presenti nei coloranti (ma la vista ne è valsa la pena). Assicurati che il leggero danno che è inevitabile sia ben curato investendo in alcuni shampoo e balsami di qualità progettati specificamente per fili colorati. Oggi consiglia di cercare indicatori sui flaconi di shampoo come "senza solfati" e senza alcool "per aiutare a rallentare la dissolvenza del tuo lavoro a colori, come gli shampoo più economici e da banco contengono questi detergenti e sali aggressivi. Per i condizionatori, Buona pulizia della casa suggerisce di cercare ingredienti tra cui siliconi, aminoacidi, provitamine, oli vegetali e minerali per aiutare a trattenere l'umidità, la scorrevolezza e la forza. Evita tutti i prodotti che dichiarano di essere "adatti a tutti i tipi di capelli", poiché i tuoi capelli sono unici e non possono essere generalizzati. Noterai anche che con la nuova trama, potresti anche essere in grado di saltare un giorno o due in più rispetto a prima tra i lavaggi. Che vittoria!

2. Sfoggia il **** fuori di esso.

Voi. Siamo. A. Fuhhhreaking. Ray. Di. Luce del sole. Spero che tu davvero ~ ti senti ~ con questi nuovi capelli, quindi scatta tutti i selfie e condividili ovunque per mostrare a tutti quanto sei fantastico! Non essere sorpreso quando hai persone a destra ea sinistra che ti fanno complimenti per il nuovo colore e ti dicono che sembri un nuovo voi. In effetti, potrebbero persino dirti che assomigli più a te di quanto non fossi prima. Questo è il colore dei capelli: lasciare che il tuo io interiore e il sé esteriore si colleghino e mostrandolo al mondo. Divertiti a giocare con diverse acconciature, look da trucco e indossare nuovi colori in abiti che potresti notare apparire fantastici ora. È il momento di sperimentare e divertirti!



admin

Bir cevap yazın

E-posta hesabınız yayımlanmayacak. Gerekli alanlar * ile işaretlenmişlerdir