7 comandamenti per la cura della pelle per i tuoi 20 anni

7 comandamenti per la cura della pelle per i tuoi 20 anni


7 comandamenti per la cura della pelle per i tuoi 20 anni

I tuoi 20 anni sono davvero un momento speciale della tua vita: ti stai imbarcando in emozionanti avventure, incontri nuove persone e impari un sacco di cose nuove su di te.

Ora che abbiamo attirato la tua attenzione con tutte quelle cose buone, permettici di far cadere un po 'di verità: la tua pelle non sarà mai così bella come in questo momento.

Per quanto allarmante possa sembrare, è un fatto sfortunato: circa 25 la produzione naturale di collagene ed elastina del tuo corpo diminuisce in modo significativo, il che significa che improvvisamente hai un nuovo set di problemi di pelle di cui preoccuparti. (Questo può essere particolarmente scoraggiante se hai ancora a che fare con l'acne persistente fin dall'adolescenza.) Ti ringrazierai a lungo termine se attuerai i seguenti comandamenti della cura della pelle al più presto.

1. Non saltare mai la protezione solare

Che tu viva a Seattle o a Los Angeles, proteggere la tua pelle dai raggi UVA / UVB su base giornaliera non è negoziabile; questo è il comandamento numero 1 nella cura della pelle di tutte le età ed è particolarmente importante nei tuoi 20 anni.

Mentre l'obiettivo principale della protezione solare non è quello di tenerti giovane per sempre, il 90 percento dei segni prematuri dell'invecchiamento sono causati da una protezione inadeguata della pelle dall'esposizione solare. Altri sfortunati effetti collaterali del prendere il sole sono l'oscuramento delle cicatrici da acne, l'iperpigmentazione testarda, l'esaurimento della capacità della tua pelle di evitare i breakout e il più ovvio: il cancro della pelle.

Inoltre, prestare attenzione all'esposizione passiva al sole durante il giorno. Indossa un cardigan leggero in macchina durante la guida, un berretto a sfera allentato quando cammini in metropolitana per coprire il viso e non aver paura di sembrare sciocco portando un ombrello con te per eventi all'aperto: la tua pelle (e sistema immunitario) ti ringrazierà sicuramente.

2. Inizia la pulizia correttamente

Mentre rimuovere il trucco prima di andare a letto è assolutamente fondamentale per la salute della tua pelle, sfortunatamente non è sufficiente passare un panno sul viso e chiamarlo una notte. Senza una doppia pulizia adeguata, ovvero utilizzando un detergente a base di olio seguito da un detergente a base di acqua, ogni notte permetti a olio, sudore, trucco, SPF e inquinamento di scavare in profondità nei pori.

Se non sei suscettibile a sfoghi, potresti non rendertene conto del danno che viene fatto alla tua pelle, ma stai certo che se non rimuovi completamente queste sostanze irritanti ogni notte, la tua pelle subirà le conseguenze nel tempo. Due detergenti ogni volta che ti lavi il viso possono sembrare un dolore, ma vale la pena fare un passo in più.

Fonte: The Everygirl

3. Interrompere il lavaggio

Una quantità scioccante di prodotti mirati a trattare la pelle incline all'acne, grassa e mista contiene ancora esfolianti fisici aggressivi (è assolutamente selvaggio pensare che nel 2020 ci siano nuovi scrub alle noci che si stanno facendo strada nelle mensole Instagram delle persone). Le forme frastagliate di queste particelle esfolianti sono più efficaci nel graffiare e lacerare la superficie della pelle, senza eliminare olio e sporcizia.

Invece di pagare per un prodotto che causa più danni che benefici, abbraccia l'uso di acidi esfolianti e sieri mirati nella tua routine di cura della pelle. Gli acidi nella cura della pelle aiutano a dissolvere i legami tra le cellule morte e quelle secche della pelle, e alcuni acidi sono in realtà umettanti, il che significa che aiutano la pelle a trattenere l'umidità vitale e combattere l'oleosità.

Se hai problemi di acne persistente nei tuoi 20 anni, incorpora un detergente a base di acido salicilico nella tua routine ogni pochi giorni e segui un siero di niacinamide di notte. Lottando con una carnagione secca e opaca? Invece di eliminare uno strato di pelle morta con uno scrub dannoso, segui i tuoi trattamenti AHA con un siero di acido ialuronico.

4. Concentrarsi sulla prevenzione

I tuoi 20 anni sono il momento perfetto per iniziare a concentrarsi su prodotti e tecniche preventive per la cura della pelle perché, come con la maggior parte delle cose, la prevenzione è molto più facile del recupero! Il modo migliore per garantire che la tua carnagione rimanga luminosa per i decenni a venire è concentrarsi su un ingrediente chiave e un paio di pelle che salva le buone pratiche a partire da ora.

La vitamina A ha diversi nomi nella cura della pelle – come retinolo e retin-A – ma non importa quale sia, la formulazione di questo importante ingrediente chiave per la tutela della gioventù può assumere molte forme.

Nei tuoi 20 anni, non c'è motivo di uscire con una forma di vitamina A di prescrizione, a meno che tu non stia ancora combattendo forti sblocchi. In tal caso, è meglio consultare un dermatologo per un trattamento completo. Per il 20 qualcosa in media, uso regolare e corretto di un retinoide sarà più che sufficiente.

Fonte: rawpixel

5. Prendi la tua bella addormentata

Oltre alla protezione solare quotidiana e alla corretta pulizia, un'altra buona pratica da iniziare a vent'anni non è solo benefica per la pelle. Dormendo sulla schiena piuttosto che su fianchi e stomaco è meglio per la tua pelle.

Ovviamente, l'aspetto più importante del "sonno di bellezza" è ottenere 6-8 ore notturne coerenti, ma se non riesci assolutamente a dormire sulla schiena o hai bisogno di dormire ai lati per motivi di salute, investi in una federa di seta per alleviare le irritazioni e le pieghe del tessuto sulla pelle.

6. Concentrati sul cibo

Per quanto tutti odiamo ammetterlo, ciò che ti metti sulla pelle non è così importante come quello che metti nel tuo corpo su base giornaliera. Man mano che la produzione di collagene ed elastina inizia a rallentare verso la metà degli anni '20, il cibo (e l'alcool) che consumi regolarmente inizia a mostrare i suoi effetti sulla pelle, quindi questo è il momento migliore per creare abitudini alimentari a tutto tondo .

I grassi sani ottenuti da noci, pesce, avocado e olio d'oliva sono essenziali per una carnagione sana, così come bere molta acqua ogni giorno e mangiare verdure a foglia verde. I tuoi 20 anni sono anche quando i medici raccomandano l'inizio di fisici e pannelli sanguigni annuali, il che è particolarmente utile per tenere d'occhio eventuali carenze vitaminiche e squilibri ormonali. Discutere il potenziale bisogno di eventuali integratori per completare la dieta con il proprio medico.

7. Non dimenticare il collo

Dimenticarsi di prendersi cura della delicata pelle del collo è un errore che tutti noi siamo colpevoli di fare, quindi fare un punto per sviluppare l'abitudine nei tuoi 20 anni è particolarmente utile a lungo termine. Il tuo collo è altrettanto sensibile agli effetti dannosi dell'esposizione al sole e alla detersione e idratazione inadeguate della pelle del viso, quindi assicurati di includerlo nella tua routine di cura generale.

admin

Bir cevap yazın

E-posta hesabınız yayımlanmayacak. Gerekli alanlar * ile işaretlenmişlerdir